Passiflora tripartita var. mollissima | La Collezione Italiana di Maurizio Vecchia

Passiflora tripartita var. mollissima, informazioni, classificazione, temperature. etimologia della Passiflora tripartita var. mollissima. Scopri la Collezione Italiana di Passiflora di Maurizio Vecchia.

Passiflora tripartita var. mollissima | La Collezione Italiana di Maurizio Vecchia

Classificazione (J. MacDougal ed altri, 2004)

SOTTOGENERE: passiflora
SUPERSEZIONE: tacsonia
SEZIONE: elkea


ORIGINE E DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA:

Venezuela, Colombia, Perù, Bolivia.


TEMPERATURA MINIMA: 2 °C


TEMPERATURA MINIMA IDEALE: 5 °C


SINONIMI: P. mollissima (Kunth) Biley, P. psilantha (Sodiro) Killip, P. tomentosa var. mollissima (Kunth) Triana & Planch.


ETIMOLOGIA:  Dal latino partitus, suddiviso, per le foglie divise in tre lobi. Il termine mollissima è riferito ai fusti flessibili ed elastici.


FOTOGALLERY:


Passiflora tripartita var. mollissima | La Collezione Italiana di Maurizio Vecchia